Francesco Finotti

FRANCESCO FINOTTI

U___S___A

U.___ S.___ A.___ , 2004
tre stampe fotografiche a colori montate su alluminio, 30 x 45 cm

l’identità di un’intera cultura scandagliata da tre scatti fotografici.
 (tre come le parole che compongono il nome dello stato)
Il parcheggio come spazio vasto che esemplifica l’idea di terra dove tutti hanno diritto a un posto.
Parcheggio come luogo di sosta temporanea che riflette la predisposizione della civiltà americana alla mobilità ma anche come palcoscenico in cui esibire la propria identità, oppure preso a pretesto per rapportarsi con un differente rapporto con lo spazio.